Seleziona una pagina

Tutti gli anni milioni di italiani si trovano di fronte al solito dilemma, scegliere la destinazione e l’hotel per le proprie vacanze. Questa cosa crea ansia e fa si che il cliente estenda la propria ricerca a 10, 20, 30 hotel prima di prenotare.Giorni e giorni di discussioni in famiglia e poi tutti su internet alla ricerca dell’agognata destinazione e dell’hotel ideale per trascorrere le vacanze al mare.
Richieste di preventivi, lettura di decine e decine di recensioni, pubblicità di mete turistiche e di strutture alberghiere che ogni due secondi compaiono sui social.

Insomma, la vita del turista non è facile. E se si pensa che solamente Rimini fa 7.5 milioni di presenze in un anno (dato relativo al 2019), si ha subito un’idea di quante ore le persone dedicano alla pianificazione della propria vacanza.

Vediamo un possibile percorso decisionale:

  • 1.Italia o estero
  • 2.Scelta tra mare, montagna o città d’arte
  • 3.Scelta della città
  • 4.Scelta dell’hotel

Italia o estero

Anni fa la domanda non si poneva, i voli aerei costavano tantissimo, i viaggi anche. Andare all’estero era una cosa per pochi. Poi sono arrivati i voli low cost e molte mete all’estero si sono organizzate per ospitare i turisti. Con cifre alle portata di tutti ormai si può viaggiare ovunque.L’Italia comunque è una meta molto ambita soprattutto dagli stranieri che trovano nel bel paese non solo città e monumenti unici al mondo, ma anche piatti prelibati e la solarità e la simpatia tipici degli italiani.

Chi non ha fatto almeno una volta nella vita una Vacanza a Rimini? Gianluca dell’Hotel Amicizia di Rimini ci spiega come scegliere la giusta vacanza tra relax e mare 🙂

Scelta tra mare, montagna o città d’arte

E qui nasce il secondo dilemma, è meglio una settimana di relax a prendere il sole su una spiaggia dorata in Sardegna, o in montagna a godersi il fresco facendo trekking oppure l’ideale è una vacanza culturale passando da un museo all’altro?La scelta non è facile, dipende molto dai gusti personali, fortunatamente in Italia siamo fortunati, abbiamo un bel mare, delle montagne che tutti ci invidiano e siamo una nazione ricca di storia.

Scelta della città

Abbiamo individuato il tipo di vacanza, abbiamo deciso di andare al mare e adesso bisogna trovare la città che più ci aggrada. Anche qua non è facile, l’Italia è bagnata da 6 mari, il mar Adriatico, il mar Ionio, il mar Tirreno, il mar di Sicilia, il mar Ligure e il mar di Sardegna.Tutti mari bellissimi, ognuno con le sue peculiarità. Per le famiglie con i bambini piccoli probabilmente la scelta migliore è la Riviera Adriatica in quanto il mare presenta dei fondali molto bassi e sabbiosi che degradano dolcemente.

Scelta dell’hotel

Infine bisogna scegliere l’hotel. Anche qua la scelta non è facile, ci sono tantissimi hotel, dai più economici hotel a una stella fino ai lussuosi 5 stelle.Come scegliere l’hotel? Se avete deciso per una meta molto frequentata il consiglio è quello di chiedere un consiglio a qualche amico che c’è già stato. Non c’è niente di meglio del parere di chi ha già vissuto l’esperienza.Se non conoscete nessuno allora cominciate a leggere le recensioni. Sul web ne trovate a centinaia per ciascuna struttura.Ultimo consiglio è quello di telefonare o scrivere direttamente alla struttura. In questo modo capite subito se dall’altra parte vi risponde una persona gentile e disponibile. Magari prenotando direttamente riuscite anche a spuntare una tariffa migliore rispetto ai vari prezzi pubblicati online.