Seleziona una pagina

Rivalutazione ISTAT dei Contratti di Locazione: Aggiornamento Istat Mensile

Con questo servizio è possibile calcolare la Rivalutazione ISTAT dei contratti di locazione degli immobili. Il servizio prevede la possibilità di scegliere la percentuale di rivalutazione del canone di locazione così come convenuto nel contratto di locazione.

Calcolare Aumento Istat: il tool per la Rivalutazione Istat dei contratti di locazione



La procedura consente una massima personalizzazione dei parametri e dei valori da utilizzare per calcolare l’aumento Istat dei contratti di locazione. La fonte dei dati è l’ISTAT che mensilmente pubblica gli indici di riferimento per la determinazione dei coefficienti di rivalutazione.

Calcolo Adeguamento Istat Contratti di Locazione



Utilizza la virgola ( , ) e non il punto per le cifre decimali nel calcolo dell’adeguamento Istato per i contratti di affitto

 

 

Calcolo Adeguamento Istat 2021-2022 Affitti

Con la ripresa dell’inflazione che si sta verificando già dalla fine del 2021, gli indici di rivalutazione monetaria hanno ripreso a correre e pertanto risulta importante ricalcolare le rivalutazioni dei canoni di locazione pattuiti nei contratti di locazione. Prima di procedere alla rivalutazione è importante seguire alcune regole

Cosa Fare prima di rivalutare il canone da contratto

Prima di procedere all’adeguamento del canone di locazione è opportuno prendere il contratto e vedere cosa stabilito in fase di stipula dello stesso. Alcuni punti

  1. Verificare la percentuale di rivalutazione da calcolare (100% o 75%)?
  2. Verificare la scadenza annuale del contratto e da quando far decorrere il nuovo canone
  3. Controllare se il contratto è soggetto a Cedolare secca. Tale regime non consente l’adeguamento del canone
  4. Approfondire quale mese prendere alla base della rivalutazione. Se non diversamente stabilito può essere  utilizzato l’ultimo pubblicato prima della scadenza annuale del contratto
  5. Non è possibile rivalutare cumulativamente i canoni non rivalutati negli anni precedenti