0

Come Assicurare un Autocarro

assicurare un autocarro

Foto presa da Jaimantri

Con l’approvazione alla Camera del DDL Concorrenza ci potranno essere sconti significativi sull’Rc Auto e quindi potreste godere di prezzi vantaggiosi per le vostre auto. Ma cosa fare per assicurare un autocarro? Potreste essere degli imprenditori che possiedono automezzi commerciali, Suv o autocarri, in questo caso dovere sapere di cosa tratta la polizza Rc autocarro.

Come assicurare un autocarro? I dettagli della polizza

A differenza degli autoveicoli e dei motoveicoli per uso personale, nella polizza assicurativa autocarro il prezzo finale del premio assicurativo non viene calcolato sulla cilindrata, ma sulla portata del mezzo, ovvero sul massimo carico trasportabile dal veicolo entro i limiti fissati dalla carta di circolazione (libretto).

Per quanto riguarda i sinistri, invece, questa assicurazione, a differenza della normale Rca, copre un massimo di sinistri l’anno, solitamente 3, anche se, con il pagamento di un sovrapprezzo è possibile ottenere una copertura maggiore e svolgere il proprio lavoro più tutelati.

Il sistema delle classi di merito Bonus/Malus non è previsto (di solito) per assicurare un autocarro, anche se alcune compagnie lo hanno attivato. Per concludere la parte dei dettagli della polizza è fondamentale sapere che la classe di merito è fissa: non si può trasferire la classe da auto o moto ad autocarro e che la polizza, non essendo calcolata sulla cilindrata del mezzo, risulta meno costosa.

Un’agevolazione in più per gli imprenditori che utilizzano e assicurano veicoli commerciali è che il bollo annuale e il costo dei pedaggi autostradali risultano anch’essi agevolati.

Le garanzie accessorie utili per assicurare un autocarro

Ogni volta che si sottoscrive una polizza auto, anche come privati, bisogna prendere in considerazione le garanzie accessorie che questa può fornirci. Scegliere quelle più adatte alle nostre esigenze permette di godere a pieno di tutte le opportunità offerte dalla compagnia assicurativa che abbiamo scelto.

Anche nel caso in cui si voglia assicurare un autocarro esistono garanzie accessorie:

le più importanti che servono a coprire determinati tipo di rischio sono:

  • la traino-rimorchio, che copre i danni causati a terzi o a cose di terzi dal rimorchio del veicolo;
  • la carico e scarico merci, che copre i danni provocati durante le operazioni di carico e scarico.

Oltre a queste specifiche sono, naturalmente, valide anche le classiche garanzie accessorie valide per Rc Auto e Rc Moto, ad esempio, la polizza furto-incendio.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *