0

Comunicazioni obbligatorie assunzioni 2013

Il ministero del lavoro è intervenuto per aggiornare i moduli delle comunicazioni obbligatorie per recepire le novità introdotte dalla riforma Fornero e dal decreto semplificazioni.

comunicazioni obbligatorie dopo la riforma Fornero

I nuovi standard per le comunicazioni obbligatorie sono in vigore dal 10 gennaio del 2013 e riguardano in particolar modo:

  • L’apprendistato
  • L’agricoltura
  • I contratti a termine
  • Le rettifiche delle comunicazioni inviate
  • La somministrazione

Le comunicazioni obbligatorie per l’apprendistato

La riforma Fornero ha sancito la natura di contratto a tempo indeterminato del contratto di apprendistato. Le nuove comunicazioni obbligatorie prevedono la gestione del termine del periodo formativo che deve essere inserito al momento dell’instaurazione del rapporto di apprendistato. Il termine di fine periodo coincider

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *