0

Considerazioni sui posizionamenti adsense

Questo guest post nasce da uno scambio di opinioni con Daniele, prima su questo blog e proseguito tramite mail, sulle nuove linee guida dettate dal team di adsense in merito all’integrazione degli annunci all’interno di una pagina web: saranno penalizzati quei siti che posizionano above the fold (in piena evidenza) gli annunci adsense a pieno discapito dei contenuti.

Adsense tra titolo e testo

L’esempio lampante è quello dei molti siti che integrano l’annuncio adsense tra il titolo di una pagina ed il testo della stessa. Tale soluzione è stata per molto tempo ritenuta la migliore, in grado di offrire maggiore resa in termini di CTR.

Una resa eccessiva a discapito dei contenuti!

Il team di adsense ha cosi rivisto le proprie posizioni e le proprie linee guida al fine di penalizzare i molti siti made for adsense.

Le scelte su Codice Azienda

Sul mio blog non ho mai inserito annunci tra il titolo ed il testo di un post anche se leggendo si notavano opinioni favorevoli in merito a tale collocamento. Ho sempre ritenuto questa soluzione eccessivamente penalizzante per i contenuti ed un’eccessiva forzatura per l’utente.

Parlando con Daniele, mi sono chiesto come Google potesse valutare la qualità del contenuto Above the fold e la relativa relazione con gli annunci adsense da collocare a prima vista per gli utenti.

Due quesiti potranno chiarire meglio:

  • Basterà un pò di testo qualsiasi per aggirare le nuove linee guida di google?
  • Sarà sufficiente inserire una description che introduca all’articolo?
  • Si dovrà ottimizzare al meglio lo spazio ATF?

Tutte queste scelte saranno importanti in fase di sviluppo di nuovi siti o di ristrutturazione che di siti esistenti che vogliono continuare a monetizzare con adsense e che hanno bisogno di rivedere le loro strategie per ottimizzare adsense.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *