0

INI PEC: Indirizzi PEC di imprese e professionisti

L’indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti (INI-PEC) è stato previsto nel codice dell’amministrazione digitale alla fine del 2012. Con il successivo decreto ministeriale del 19 marzo 2013, il Ministero dello Sviluppo Economico ha dettato le linee guida dell’INI-PEC.

INI-PEC elenco PEC imprese e professionisti

L’INI-PEC, dopo tre mesi dall’emanazione delle linee guida, è pronto a partire. La data prevista è il 19 giugno 2013 anche se ad oggi ancora non è noto l’indirizzo web di riferimento. A realizzare l’indice di consultazione delle PEC di imprese e professionisti è stato lo stesso ministero dello sviluppo economico in collaborazione con InfoCamere.

La struttura dell’INI PEC

L’INI-PEC sarà suddiviso in due sezioni:

  • la sezione imprese che per ogni azienda conterrà le seguenti informazioni: codice fiscale, provincia, ragione sociale ed indirizzo PEC
  • la sezione professionisti che conterrà la provincia di riferimento, l’Ordine o il Collegio professionale, il codice fiscale, il nominativo e l’indirizzo di posta elettronica certificata.


INI-PEC sezione Imprese

La sezione imprese dell’INI-PEC sarà gestita dal registro delle imprese. Proprio in questi giorni, il registro delle imprese sta ricevendo (scadenza fissata al 30 giugno) l’indirizzo PEC delle ditte individuali che ancora ne erano sprovviste. Infatti per le ditte individuali costituite a partire dal 19/12/2012, l’indirizzo di posta elettronica certificata è obbligatorio già in fase di iscrizione. Per le aziende già attive al 19/12/2012, il termine per comunicare l’indirizzo di posta elettronica certificata al registro delle imprese è il prossimo 30 giugno.

L’obbligo è già stato assolto dalle imprese costituite in forma societaria.

La sezione imprese dell”indice INI-PEC sarà aggiornata direttamente da Infocamere. L’aggiornamento avverrà in fase iniziale ogni 30 giorni, a seguire con frequenza giornaliera.

INI-PEC sezione professionisti

La sezione professionisti dell’INI-PEC sarà curata dagli ordini o collegi professionali che che trasmetteranno ad Infocamere le informazioni riguandanti gli iscritti ai loro albi e le variazioni intervenute.

Come funzionerà l’INI-PEC

La data di partenza è il prossimo 19 giugno. Ad oggi non si conoscono ulteriori informazioni. Il nuovo indice sarà di pubblica consultazione, consentirà di ricercare:

  • le imprese in base al codice fiscale, la ragione sociale o denominazione;
  • i professionisti in base al codice fiscale, il nominativo o l’ordine/collegio professionale.

Update INI-PEC

Aggiornamento sul sito ufficiale INI-PEC

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *