0

Le semplificazioni prorogano la PEC

Si spostano in avanti i termini per le comunicazioni degli indirizzi di posta elettronica certificata.

Il decreto sulle semplificazioni, all’ articolo 37 che rimanda al 30 giugno 2012 il termine per comunicare l’indirizzo PEC al Registro delle imprese, qualora non si fosse ancora provveduto.

La PEC al registro delle imprese

L’articolo dedicato su Codice Azienda spiega passo passo la procedura per la comunicazione telematica della PEC al registro delle imprese

In questa sede è necessario solo ricordare alcune cose: l’indirizzo PEC comunicato al registro delle imprese, va bene anche quello del professionista di fiducia, vale come domicilio telematico, sarà pubblicato sul sito del registro delle imprese e potrà essere utilizzato dagli enti pubblici per la notifica degli atti e potrà essere consultato come spiegato nel post dedicato.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *