0

Nuovi moduli e procedure per il lavoro domestico

Semplificazione colf e badanti

Con la circolare del 16 febbraio 2009 il ministero del lavoro ha fornito chiarimenti in merito all’assunzione di colf e badanti. La procedura è basata su una particolare forma di comunicazione obbligatoria da inviare direttamente all’INPS. Ovviamente rimangono invariato l’obbligo di comunicazione preventiva (giorno prima) per l’instaurazione del rapporto di lavoro e i termini di 5 giorni per la trasformazione, la proroga e la cessazione. Sarà l’INPS a garantire la comunicazione agli altri enti.

Circolare INPS n.20

L’INPS con una propria circolare ha provveduto a chiarire la nuova procedura. Per l’instaurazione del rapporto e le successive modifiche restano invariati i termini ma saranno attivati diversi canali per la trasmissione dei dati:

  • Attravero il contact center al n. 803164
  • Consegnando a mano i documenti o tramite raccomandata (farà fede il timbro postale)
  • Utilizzando la procedura telematica sul sito dell’istituto

La nuova modulistica

L’INPS ha provveduto inoltre a rendere disponibile la nuova modulistica per l’instaurazione e la variazione dei rapporti di lavoro domestico.

Link

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *