0

Check list per il saldo IMU

A pochi giorni dal versamento del saldo IMU per l’anno 2012 è opportuno fare il punto della situazione e segnare gli step fondamentali per il versamento del saldo.

versamento saldo imu

Ultimi controlli per il saldo IMU

Il primo step è rappresentato dal controllo dei valori catastali degli immobili sulla visura. Per le aree edificabili rivolgersi ai comuni per i valori per l’anno 2012.

Controllare sul sito del MEF le aliquote deliberate dal comune di ubicazione dell’immobile prestando attenzione alle agevolazioni ed alle corrette aliquote

Verificare se può essere applicata l’aliquota ridotta per le abitazioni principali ed usufruire delle detrazioni: fissa e per i figli conviventi

Preparare il modello F24 per il versamento o in alternativa il bollettino postale facendo molta attenzione ai codici tributo da utilizzare per la quota statale e la quota comunale.

Questi sembrano essere i punti fondamentali e basilari per un corretto versamento dell’IMU. Su questo blog ne abbiamo parlato spesso. Per altre segnalazioni lo spazio nei commenti è a vostra disposizione

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *