0

Comunicare la deroga al denaro contante

Con la Manovra Monti sono stati introdotti nuovi vincoli alla circolazione del denaro contante: il nuovo limite è stato stabilito a 1000 euro. Oltre tale somma tutte le operazioni devono essere pagate con strumenti diversi dal denaro contante che consenta la tracciabilità delle operazioni.

A tale limite era stata introdotta un’eccezione per gli acquisti fatti da turisti stranieri. Per accettare denaro contante da turisti  stranieri è necessario che i venditori rispettino alcune condizioni di seguito sintetizzate:

  • cittadinanza Extra europea;
  • residenza fuori dal territorio italiano;
  • acquisti presso esercenti il commercio al minuto e attività assimilate o agenzia di viaggi e turismo;
  • acquisire copia del documento di identità;
  • versare il giorno successivo il denaro in banca.

Il modello per la comunicazione 

L’agenzia delle entrate ha reso disponibile il software ed il modello per la comunicazione precisando che per le operazioni effettuate fra il 2 marzo e il 10 aprile 2012, la comunicazione deve essere inviata entro il 10 aprile 2012. Se la prima operazione è antecedente alla comunicazione, in quest’ultima deve essere indicata, in luogo della data di sottoscrizione, la data di effettuazione di tale operazione.

Un ulteriore adempimento.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *