0

Gli sbocchi professionali garantiti da una business school

Le business school sono istituzioni che mettono a disposizione degli studenti che le frequentano dei programmi di specializzazione manageriale da seguire dopo la laurea. Esse sono comparse per la prima volta negli Stati Uniti alla fine del Novecento, e dall’America si sono diffuse in tutto il mondo, in prevalenza nei Paesi industrializzati. Nella maggior parte dei casi, il legame tra università e business school è molto forte: nel nostro Paese esse sono comparse soprattutto per effetto degli inviti e delle sollecitazioni provenienti dal mondo industriale, a testimonianza del rapporto importante tra la formazione e il settore aziendale.

Le business school nel nostro Paese

Non è possibile individuare un’impostazione unica valida per tutte le business school, dal momento che ogni istituzione basa i propri insegnamenti su un approccio ben specifico. Di certo è comune a tutte le scuole un periodo propedeutico iniziale nel corso del quale si fa riferimento all’economia, al marketing e alla contabilità, che possono essere considerate materie di base. Dopodiché prende il via il ciclo della specializzazione proprio del singolo istituto. Le business school di più alto livello non si limitano a garantire una formazione teorica, ma prevedono all’interno di ciascun corso di studi dei percorsi formativi improntati alla pratica, da seguire in contesti aziendali. Molto importanti sono anche le testimonianze che vengono fornite da professionisti e dirigenti rinomati, che contribuiscono a mettere a disposizione degli studenti un quadro più completo di quel che li attende e delle espeienze con cui essi dovranno fare i conti una volta conclusi gli studi.

Il master in business administration

La specializzazione più elevata in ambito manageriale e gestionale che si possa ottenere dopo la laurea è l’mba, vale a dire il master in business administration. Il diploma in business administration che viene conferito al termine degli studi è valido a livello internazionale e riconosciuto in tutto il mondo: esso costituisce la via di accesso privilegiata per l’ingresso ai massimi livelli manageriali, non solo nel nostro Paese ma anche al di fuori dei confini nazionali. Il master in business administration della Bologna Business School si chiama Global MBA, ed è una parte fondamentale della realtà accademica della città felsinea, che affonda le radici in tempi antichi.

Che cos’è il Global MBA

Il Global MBA merita di essere annoverato tra le opportunità di eccellenza messe a disposizione degli studenti che hanno intenzione di pianificare e sviluppare un progetto professionale personale: grazie al master chi vi partecipa ha l’occasione di ottenere i requisiti indispensabili per una carriera di alto livello. Il programma ha una durata di un anno con corsi full time e lezioni tenute solo in lingua inglese. I moduli previsti sono tre: dopo il general management iniziale si passa ai corsi di specializzazione, e in seguito a un periodo di project work in impresa. Consulenti rinomati in tutto il mondo, executive di consolidata esperienza e accademici di livello nazionale e internazionale fanno parte del team di docenti che garantiscono un costante aggiornamento e il massimo della competenza.

Perché scegliere la Bologna Business School

La scelta della Business School a Bologna consente di frequentare un master dagli standard di eccellenza, confermati e certificati dal marchio di qualità Epas. Gli studenti vengono posti nelle condizioni di entrare in contatto con aziende attive a livello mondiale, e sono così stimolati a conoscere un mondo manageriale e professionale dinamico e caratterizzato da cambiamenti costanti. Sono sei le specializzazioni che possono essere scelte con il Global MBA: si spazia dall’alimentazione alle energie sostenibili, passando per l’innovazione e i beni di lusso, senza dimenticare i mercati orientali. In sintesi, campi di interesse eterogenei per una formazione completa e impeccabile.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo "Il ruolo dell'HTML nelle operazioni di web marketing", iscritto all'albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *