0

Aliquote INPS 2015 Artigiani e Commercianti

Con l’arrivo del 2015 ci saranno aumenti per i contributi INPS da versare alle gestione INPS di artigiani e commercianti.

Foto di: fabiogis50

Foto di: fabiogis50

Incrementi invariati per artigiani e commercianti

Per l’anno 2015, i contributi INPS per artigiani e commercianti arrivano al 22,65%, in un percorso che li porterà al 24% nel 2018. Come previsto dalla Riforma Fornero, l’aliquota è ulteriormente aumentata di un punto percentuale in caso di redditi eccedenti il limite della prima fascia di retribuzione annua pensionabile e fino al raggiungimento del massimale).

Gli iscritti alla Gestione commercianti, dovranno aggiungere alla contribuzione dovuta a titolo previdenziale il contributo aggiuntivo dello 0,09%, per l’indennizzo per la cessazione definitiva dell’attività commerciale (rottamazione dei negozi o delle licenze).

Riepilogo sintetico contributi INPS 2015 artigiani e commercianti

Qui di seguito sono riepilogati i nuovi minimali INPS validi per il 2014:

  • Minimale giornaliero: 47,68 €
  • Minimale Annuo: 15.548,00 €

Il 2012 si caratterizza anche per un aumento delle aliquote previdenziale riepilogate nella seguente tabella

SoggettoArtigianiCommercianti
titolari di qualunque età e coadiuvanti o coadiutori di età superiore ai 21 anni22,65 %22,74 %
coadiuvanti / coadiutori di età non superiore ai 21 anni19,65 %19,74 %

Sulla parte eccedente il minimale si applicano le diverse aliquote contributive fino al raggiungimento del massimale pari ad

  • € 76.873,00 per gli iscritti con anzianità contributiva al 31/12/1995;
  • € 100.324,00 per gli iscritti con decorrenza gennaio 1996.

La seguente tabella specifica le varie aliquote da applicare.

CasoArtigianiCommercianti
titolari di qualunque età e coadiuvanti / coadiutori di età superiore ai 21 anni
fino a 46.123,0022,65%22,74%
da 46.123,01 fino al raggiungimento del massimale23,65 %23,74 %
coadiuvanti / coadiutori di età non superiore ai 21 anni
fino a 46.123,0019,65 %19,74 %
da 46.123,01 fino al raggiungimento del massimale20,65 %20,74 %

Qui di seguito il testo con la circolare INPS con il riepilogo degli importi

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *