0

Google lancia il motore di ricerca in real time

Google continua la rincorsa sul real time

Fornire agli utenti SERP in real time è un obiettivo ambizioso per sfidare la velocità con cui le notizie arrivano sui social network ed in particolare sulle piattaforme di microblogging.

Facendo un passo indietro, da un pò di tempo le SERP di Google sono arricchite con una serie di opzioni che consentono di filtare le query anche impostando delle opzioni e consentendo anche di ricercare le notizie più recenti. Buona parte delle notize arrivano grazie ad un accordo con twitter.

Un motore dedicato al real time

home google real time

Ora Google ha fatto un ulteriore passo avanti: è infatti possibile effettuare una ricerca delle ultime notizie direttamente sul sito google real time. Le fonti pincipali di questo motore dell’ultima ora sono senza dubbio i tweet, gli aggiornamenti di friendfeed ma anche notizie di stampa e dei principali siti di bookmarking.

Interessante lo scroll temporale che permette di conoscere anche l’ora esatta in cui le notizie sono state pubblicate.

Ma sarà sufficiente un apposito motore di ricerca per fare concorrenza ai social media?

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *