0

Il DURC vale tre mesi

Il DURC è un documento diventato ormai indispensabile nei rapporti con la pubblica amministrazione. La validità del Durc mensile ha rappresentato un impiccio burocratico per le imprese costrette mensilmente a dover rincorrere il DURC.

Che senso aveva per i lavoratori autonomi senza dipendenti un durc mensile se essi versani i contributi trimestralmente e l’INAIL annualmente o a rate? Resterà un mistero..

Validità trimestrale anche negli altri settori

Finalmente con la circolare 145 l’INPS ha dato seguito alle istruzioni del ministero del ministero del lavoro che amplia il periodo di validità del documento unico di regolarità contributiva come già previsto per il settore degli appalti privati in edilizia. Il Durc avrà quindi validità trmistrale anche per le Attestazioni SOA, per gli stati di avanzamenti dei lavori, per le iscrizioni negli albi dei fornitori.

Una buona notizia per imprenditori e professionisti.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *