0

La circolare chiarisce la definizione delle liti pendenti

La chiusura delle liti pendenti di importo non superiore a 20.000 euro è un provvedimento adottato per snellire la mole di processi che vede coinvolta l’agenzia delle entrate.

Esso può vedersi come una riproposizione della procedura

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *