0

Pos per professionisti: tra sconti e sanzioni

Il Pos per i professionisti è diventato obbligatorio per i professionisti che devono offrire al cliente la possibilità di pagare tramite POS tutte le prestazioni superiori a 30 Euro.

image

Certo che per i liberi professionisti è opportuno stabilire le modalità di pagamento anche per iscritto in fase di stipula dell’incarico professionale, fermo restando il limite di 1000 euro per i pagamenti in contanti.

Pos per professionisti: incentivi per l’uso

Il Pos per professionisti non ha riscosso grande successo a causa dei costi ritenuti eccessivi per l’installazione ma soprattutto perchè negli studi professionali è più ricorrente l’utilizzo di bonifici ed assegni per i pagamenti delle prestazioni.

Il Pos viene visto come uno strumento in grado di tracciare più facilmente le operazioni di piccolo taglio, spesso ancora vincolate al contante. Proprio per questo motivo il Governo è al lavoro per incentivare l’uso del POS per professionisti e imprese introducendo una sorta di defiscalizzazione per i costi del POS. Il progetto è in fase embrionale ed i tempi di attuazione non sembrano brevi.

Pos per professionisti: oltre lo sconto arriva la sanzione

Su questo blog abbiamo affrontato il tema dell’assenza di sanzioni per i professionisti che non si adeguano all’utilizzo del POS. Il tavolo di lavoro sul tema allo Sviluppo Economico, potrebbe rappresentare l’occasione per rivedere la disciplina ed introdurre le sanzioni a carico dei professionisti inadempienti.

Chissà come andrà a finire e soprattutto è davvero indispensabile l’introduzione di un obbligo (in senso stretto) per l’utilizzo del POS?

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *