0

Scanner per Documenti su Smartphone: Office Lens

Scanner per documenti in mobilità

Un scanner per documenti su smartphone diventa sempre più indispensabile soprattutto per professionisti che lavorano in mobilità. Quando non basta una semplice foto e non si ha il tempo di prendere appunti diventa indispensabile un’applicazione che consenta di scannerizzare velocemente i documenti e renderli leggibili (anche modificabili) e sempre disponibili.

 

Scanner per documenti su smartphone negli store

Una semplice ricerca nei vari store propone diverse soluzioni: dallo storico Camscanner a Fast Scanner, ad altri che lo hanno seguito.

Ultimamente nel settore si è inserita Microsoft rilasciando Office Lens, un’applicazione gratuita in grado di trasformare lo smartphone in uno scanner portatile per documenti e lavagne che svolge egregiamente il proprio compito.

La vera forza di Office Lens è la semplicità: uno scanner per documenti ottimizzato in pochi tasti essenziali che rendono semplice e veloce l’acquisizione di schermate e documenti. Il programma opera in 4 modalità:

  • Documento;
  • Lavagna;
  • Foto;
  • Biglietto da visita.

Le diverse modalità consentono un’ottimale acquisizione delle immagini. OfficeLens è in grado di ritagliare ed ottimizzare in automatico i documenti ritagliando e focalizzandosi sui contenuti ed ottimizzando il contrasto per rendere il contenuto molto chiaro e leggibile.

I documenti acquisiti possono essere salvati con i programmi di microsoft, nel cloud con OneDrive o semplicemente archiviati sul dispositivo per essere poi condivisi con le altre app. Office Lens è uno scanner per documenti gratuito, sempre disponibile che consente facilmente anche il salvataggio in formato PDF senza alcuna restrizione o didascalia sul documento prodotto.

 

Scanner per documenti anche con OCR

Office Lens, operando nella modalità Documento,  è anche in grado di riconoscere il testo stampato automaticamente tramite OCR consentendo di cercare parole nel documento e poter effettuare modifiche e correzioni.

Con gli ultimi aggiornamenti di Office Lens è stata aggiunta la possibilità di acquisire più pagine e combinarle in un unico documento. Scaricando Office Lens per Android dagli store si ha nel proprio smartphone uno scanner completo che consente la scansione di documenti acquisendo anche più immagini contemporaneamente e salvandole come file PDF, Word, PowerPoint e così via.

Salva solo su One Drive

L’unico limite di Office Lens è l’impossibilità di salvare in locale le proprie scansioni: diventa necessario creare un account Microsoft (gratuito) ed installare One Drive, la soluzione Cloud di Microsoft che offre uno spazio gratuito per l’archiviazione e la condivisione dei File.

 

Video: Come Funziona Office Lens

Qui di seguito un video con le principali funzionalità.

In conclusione, Office Lens rappresenta un ottimo lavoro di Microsoft che entra nella nicchia dei programmi per scansioni con un’applicazione essenziale, semplice e molto funzionale.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *