0

Zopa riparte da Smartika

Zopa, la piattaforma di social lendindg è pronta al rilancio! Dopo le peripezie degli scorsi mesi, l’istituto ha completato l’iter per il riconoscimenti di istituto di pagamento ed è pronto a ripartire.

Su Zopa ci siamo spessi soffermati su questo blog per tracciarne i vari aspetti positivi ed ai momenti difficili che ha attraversato dopo aver dovuto sopspendere la propria attività in seguito ad una richiesta della Banca d’Italia.


L’iter di riabilitazione è stato ora completato. Zopa ripartirà con un nuovo nome: si chiamerà Smartika. Manca solo l’uffiicializzazione della ripresa delle attività, ossia il documento ufficiale che riconosce Smartika come isitituto di pagamento.

Quali vantaggi offre Smartika

Smartika, come società di social lending, consentirà il presito diretto tra persone senza l’intermediazione degli isituti di credito. Chiunque potrà investire i propri risparmi e le persone potranno richiedere prestiti senza intermediari: ciò non significa assenza di controlli che sono eseguiti dal team di Smartika.

Le nuove condizioni sia per i prestatori che per i richiedenti saranno fornite quanto prima. Restiamo in attesa e vi aggiorneremo sulla ripresa delle attività.

Antonio Palmieri

Laureato in economia aziendale con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’HTML nelle operazioni di web marketing“, iscritto all’albo dei Consulenti del lavoro, sono un libero professionista che non trascura le potenzialità offerte dal web che resta la mia grande passione: lavoro e passione si integrano in Codice Azienda, blog che curo dal 2007 in cui affronto temi che riguardano imprenditori e professionisti.

Nel mio curriculum le esperienze e le competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *